log in

Una Teodem a capo del Pd al Parlamento europeo

La Teodem Patrizia Toia è per i prossimi 5 anni capogruppo del Pd al Parlamento europeo e non è una buona notizia per il movimento lgbt e per i diritti civili. La nostra infatti si è sempre opposta sia in Italia che in Europa a qualsiasi provvedimento a favore delle persone lgbt inseguendo il familismo ultratradizionalista di origine Teodem. Il gruppo Pd al Parlamento Europeo è il più numeroso dopo quello di Angela Merkel ma appartiene in teoria al Pse che dovrebbe essere laico e socialista. E’ davvero bizzarro che un personaggio cattolico integralista che sarebbe persino troppo a destra anche per buona parte del PPE sia designato a capo del principale partito del socialismo europeo. Evidentemente la coerenza non sta più di casa nemmeno tra i socialisti europei.

Franco Grillini