log in

Grillini aderisce all'appello della LAV per la tutela ed il benessere degli animali presenti sul territorio e nella difesa dei loro diritti

Grillini aderisce all'appello della LAV per la tutela ed il benessere degli animali presenti sul territorio e nella difesa dei loro diritti

Egregio/a candidato/a Consigliere Comunale del Comune di Bologna,

la LAV Onlus Sede Territoriale di Bologna e Provincia, da anni impegnata per la tutela ed il benessere degli animali presenti sul territorio e nella difesa dei loro diritti, in vista delle prossime elezioni amministrative e sempre nell’ottica di trasversalità che la contraddistingue, ha elaborato un programma di impegni che sottopone ai candidati a Sindaco e Consigliere Comunale. Sulla base delle risposte pervenute, sarà elaborata una lista di preferenze che verrà pubblicizzata a soci, simpatizzanti ed opinione pubblica. A tale scopo, la presente per chiedere una Sua adesione ed un conseguente futuro impegno, in relazione al programma che segue:

- Applicazione rigorosa del Regolamento Comunale per la Tutela della Fauna Urbana, entrato in vigore il 29 aprile 2009.
- Organizzazione di corsi di formazione per gli agenti della Polizia Municipale sui temi oggetto del nuovo Regolamento Comunale di cui al punto che precede, nonché, in generale, sulla normativa riguardante il benessere animale. Creazione di una specifica sezione tutela animali della Polizia Municipale.
- Sostegno e promozione del volontariato animalista.
- Implementazione entro il 31 dicembre 2010 dell'atto di indirizzo della Giunta del Comune di Bologna PGN 76247/2009 del 31/3/2009 con cui la

Giunta stessa ha stabilito:
· di porre in essere tutti gli approfondimenti tecnici ed operativi affinché nelle mense scolastiche siano utilizzate solo ed esclusivamente uova provenienti da galline non allevate in gabbia ivi compresi i derivati (ovoprodotti);
· di costituire un gruppo tecnico per definire le modalità operative utili a perseguire i risultati sopraindicati, con impegno a darne informazione alla scrivente associazione.
- Inserimento nel capitolato d’appalto per la gestione delle mense scolastiche dell’alternativa vegetariana.
- Rapida ultimazione dei lavori di ristrutturazione del canile/gattile comunale, sito in via Bacialli 20, a Trebbo di Reno.
- Controllo attento e costante sulle condizioni di detenzione di cani e gatti abbandonati all’interno delle strutture preposte, affinché siano assicurati buoni standard di benessere.
- Finanziamenti alle oasi feline presenti sul territorio comunale.
- Effettivo ed efficiente servizio di pronto soccorso veterinario per animali vaganti incidentati o feriti.
- Organizzazione di campagne informative ed educative per incentivare la sterilizzazione degli animali domestici di proprietà e l’adozione responsabile nei canili/gattili.