log in

INCHIESTA MORA: GRILLINI, 'NON TENTERA' PIU' DI SUICIDARSI'

INCONTRO SABATO IN CARCERE 'PER SENSO DI AMICIZIA' (ANSA) - MILANO, 2 GEN - Solidarieta' ed amicizia. E' questo lo spirito con cui sabato scorso Franco Grillini, presidente onorario di Arcigay, si e' recato al carcere di Opera per fare visita a Lele Mora, il talent scout detenuto da piu' di sei mesi che il 30 dicembre scorso ha tentato il suicidio.
Durante l'incontro, durato circa un'ora e mezza, Grillini e il talent scout hanno chiacchierato, scambiando qualche battuta.
A fronte di un rimprovero di Grillini per il gesto compiuto poche ore prima, Mora ha spiegato che si e' trattato di ''un attimo di debolezza'', e gli ha promesso che non lo fara' piu'.
I due si sono poi lasciati con la speranza di un prossimo incontro fuori dal carcere. ''Sono andato per senso di amicizia'', ha sottolineato Grillini. (ANSA).

YNY 02-GEN-12 17:19 NNNN

INCHIESTA MORA: GRILLINI, 'NON TENTERA' PIU' DI SUICIDARSI' (2)

 

(ANSA) - MILANO, 2 GEN - Grillini, attualmente presidente della Commissione politiche economiche della Regione Emilia Romagna, e' stato in passato membro della commissione giustizia ed ha visitato diverse carceri. ''L'ho trovato prostrato - ha sottolineato - ma in discrete condizioni, seppur molto dimagrito''. Sulla perdita di peso, anche Mora per un attimo ha scherzato definendola ''l'unica cosa positiva'' nella vicenda che lo vede coinvolto.
Mora, che ha patteggiato 4 anni e tre mesi di reclusione per bancarotta, ha chiesto nelle scorse settimana al tribunale del riesame di Milano di poter uscire dal carcere e di continuare le detenzione agli arresti domiciliari. Domani i suoi legali, l'avvocato Luca Giuliante e Nicola Avanzi, dovrebbero anche depositare al gup una breve relazione del consulente di parte Giordano Invernizzi che in seguito ad una visita medica avvenuta il 29 dicembre scorso descrive la preoccupazione per lo stato di salute del talent scout.(ANSA).

YNY 02-GEN-12 17:42